Un consiglio pratico e veloce per iniziare a studiare

Studiare non sempre è un’attività apprezzata! Costa fatica, impegno, costanza e la maggior parte delle volte lo si fa tanto per accontentare i genitori, per affrontare un’interrogazione e comunque con una faccia triste!

Ma come il fisico segue la mente, è vero anche il contrario: cioè, se ci sediamo alla scrivania con il viso triste e annoiato, così sarà anche la nostra mente e, di conseguenza, lo studio risulterà noioso e improduttivo!

 

Si può cambiare questo atteggiamento??

 

Certamente è possibile iniziare con lo spirito giusto: basta un sorriso e tutto viene da sè… 🙂

 

Con l’atteggiamento giusto, positivo, si può apprezzare la bellezza dello studio: lo studio offre ampie vedute, senso critico, paesaggi da visitare, culture da conoscere, tecniche varie per risolvere ogni tipo di problema… lo studio ci fa padroneggiare il mondo!

 

Guarda il video e contagia tutti gli studenti con un bel sorriso! 😉

 

[vsw id=”bsqIGo-389k” source=”youtube” width=”560″ height=”315″ autoplay=”no”]

 

Commenta e condividi.

Grazie

A chi potresti consigliare questo contenuto?

Dettagli Maria Grazia Pastore

E’ consulente all'apprendimento e Docente di Matematica Creativa. E’ ideatrice del “Metodo MG” per l’apprendimento pratico e facilitato delle materie scolastiche e universitarie. E’ laureata in matematica indirizzo applicativo, orientamento logico-informatico. Ha svolto la tesi e studi sulla costruzione di curve e superfici nella grafica computerizzata con Open GL. E’ autrice di diversi ebook e video corsi di matematica e di tecniche di apprendimento per studenti e insegnanti. Scrive per diverse riviste scientifiche e siti. Tra i suoi diversi incarichi ha offerto la sua consulenza ad aziende e professionisti.

Commenti (2)

  1. Catia

    Mi riferisco solo alla matematica, a parte dire che lo studio condotto dalle curiosità per la vita fa una vita degna e positiva!
    Studiare matematica é impegnativo quanto affascinante: richiede concentrazione oltre la passione che purtroppo da sola non basta se la strada da fare e’ lunga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

' + message + '
' ); } ); setTimeout( function () { jQuery( '.tvd-toast' ).hide(); if ( typeof callback === 'function' ) { callback(); } }, 3000 ); }